Torte Colazione e Merenda

Kringel alla Nutella

Kringel alla Nutella - Pasticci e Pasticcini Blog

Il Kringel (o Kringle) è una corona brioche tipica dell’Estonia, che viene preparata in occasione di feste e celebrazioni e ricorda molto la treccia Angelica.

Il Kringel alla Nutella non solo è molto buono, ma è anche molto bello esteticamente, perché ricorda una ghirlanda e risulta particolarmente indicato ad essere realizzato nel periodo natalizio. A tal proposito, se vi occorrono spunti per dei regali commestibili graziosi e golosi, vi suggerisco anche di leggere la ricetta dei Biscottini di Frolla decorati con Ghiaccia (per la ricetta clicca qui) e la ricetta dei simpaticissimi Muffin con personaggi in Pasta di Zucchero (per la ricetta clicca qui).

Oltre che con la nutella, il Kringel risulterà ottimo anche con una farcitura di marmellata o, come prevede la sua versione classica, spennellato con del burro a pomata e spolverato con zucchero, cannella e frutta secca tritata.

Kringel alla Nutella

Ingredienti:

120 grammi pasta madre rinfrescata e raddoppiata

120 ml latte intero

400 farina 0

100 zucchero semolato

1 uovo intero + 1 albume

40 grammi di olio extra vergine di oliva

1 bustina di vanillina

20 grammi di miele

1 arancia o limone non trattati per la buccia grattugiata

1 cucchiaino raso di sale fino

Nutella

Zucchero a velo (facoltativo)

Kringel alla Nutella - Pasticci e Pasticcini Blog

1) scaldate il latte senza farlo bollire e scioglietevi dentro il miele e la vanillina. Lasciate freddare;

2) mettete il latte nel boccale della planetaria e unite la pasta madre a pezzetti. Lavorate qualche istante con il gancio a foglia fino a che non sarà sciolta;

3) aggiungete anche le uova, lo zucchero, l’olio e la buccia grattugiata dell’arancia pulita;

4) cambiate la foglia con il gancio e lavorate l’impasto per una decina di minuti (almeno finché non avrà preso elasticità) immettendo la farina setacciata e per ultimo il sale;

5) formate una palla e lasciare riposare coperta per 4/5 ore abbondanti (io per mia comodità ho trasferito in frigo tutta la notte e tirato fuori un’oretta abbondante prima del passaggio successivo);

6) stendete l’impasto con il mattarello e formate un rettangolo di circa 30 x 40 cm e ricoprite con la nutella;

7) arrotolate delicatamente su se stessa la sfoglia e tagliate a metà con un coltello a lama liscia nel senso della lunghezza. Realizzate con le due estremità ottenute una treccia e chiudetela formando un cerchio;

8) adagiate la ghirlanda in una tortiera rivestita di carta forno di diametro 24 cm circa e, dopo aver spennellato la superficie con il latte per non farla seccare, lasciate lievitare ancora coperta per un paio di ore in un posto caldo;

9) passate in forno caldo a 180 C° per 40/45 minuti e se in cottura vedete che colora troppo coprite con un foglio di alluminio alimentare.

Kringel alla Nutella - Pasticci e Pasticcini Blog

Ecco pronto il nostro Kringel alla Nutella per essere gustato con una spolverata di zucchero a velo se gradita.

A presto.