piatto unico, Primi, Ricette Dukan e Light, Secondi

Pasta e Broccoli con brodo di Arzilla

Pasta e Broccoli con Brodo di Arzilla - Pasticci e Pasticcini blog

Pasta e Broccoli con brodo di Arzilla è un piatto tradizionale della cucina popolare romana che a casa mia siamo soliti preparare spesso.

Infatti “Arzilla” è la maniera con cui viene chiamata la razza a Roma. Sebbene un tempo cibo dei poveri, perché è un pesce molto cartilaginoso di cui la parte commestibile è rappresentata soltanto dalle due ali, oggi è diventata, come spesso avviene anche per altri cibi tradizionali, una pietanza molto chic.

Moda a parte, c’è da dire che la Pasta e Broccoli con brodo di Arzilla è veramente una ricetta gustosissima e leggera, dove proprio le lische cartilaginee si sciolgono mano a mano nel brodo, conferendo una consistenza prelibata che si sposa perfettamente con il retrogusto deciso del broccolo.

Pasta e Broccoli con brodo di Arzilla

Ingredienti per 4 persone:

1 razza di circa 800 grammi già eviscerata

350 grammi di broccolo romano

150 grammi di spaghetti spezzati

2 spicchi di aglio

1 cipolla

1 gambo di sedano

1 carota

2 filetti di acciughe sott’olio

100 gr di polpa di pomodoro

1,5 litro di acqua

Olio extra vergine di oliva

1 bicchiere di vino bianco secco

Sale

Peperoncino

Pasta e Broccoli con Brodo di Arzilla - Pasticci e Pasticcini blog

Mettete la razza eviscerata e pulita in una pentola capiente con un 1,5 litro di acqua, con la carota, il sedano, uno spicchio di aglio e la cipolla;  dopo una ventina di minuti togliete la razza dall’acqua, provvedete a ricavare la polpa, che metterete da parte, e rimettete la testa e le cartilagini di nuovo nel brodo; lasciate bollire a fiamma bassa con coperchio per un’altra mezz’oretta.

Pasta e Broccoli con Brodo di Arzilla - Pasticci e Pasticcini blog

In una pentola capiente e antiaderente fate due giri di olio e mettete a rosolare l’aglio a pezzetti, le acciughe e il peperoncino. Unite la polpa di pomodoro leggermente schiacciata e il vino bianco secco, lasciando cuocere per una ventina di minuti.

Nel frattempo pulite il broccolo e dividetelo in cime. Aggiungete il broccolo al sugo e lasciate cuocere con coperchio una quindicina di minuti circa, rimestando di tanto e unendo se necessario una mestolata di brodo.

Filtrate il brodo di pesce e quando il broccolo sarà morbido (controllate con i rebbi di una forchetta se entrano facilmente nelle cimette, altrimenti aggiungete un altro mestolo di brodo e lasciate cuocere ancora qualche istante ) uniteli. Salate e a bollore buttate gli spaghetti spezzati.

Per secondo condite anche la carne della razza lessa con un filo di olio extravergine di oliva e un trito di prezzemolo e aglio (anche olio e limone vanno benissimo).

Pasta e Broccoli con Brodo di Arzilla - Pasticci e Pasticcini blog

Ed ecco pronto questo deliziosa Pasta e Broccoli con brodo di Arzilla accompagnata con la sua polpa.

Servite la minestra a piacere con pecorino romano grattugiato e buon appetito.

A presto

Segui Pasticci e Pasticcini anche su Facebok e metti mi piace qui 🙂