Antipasti e finger food, Secondi

Polpette pane e porcini

Polpette pane e porcini

Polpette pane e porcini

Questa ricetta di Polpette pane e porcini è speciale e sono convinta che una volta provata entrerà a far parte del vostro repertorio culinario.

Le Polpette pane e porcini rappresentano un secondo piatto sfiziosissimo e preparate piccine sono un finger food appetitoso per aperitivi e antipasti.

Questo tipo di polpette in generale offrono il grande vantaggio di riciclare il pane raffermo e appartengono alla tradizione gastronomica tramandata dalle nostre nonne, che veramente non buttavano via niente e di necessità sapevano fare virtù.

Per questa ricetta ho scelto di eliminare l’uovo, quindi sono adatte anche a chi sposa un regime alimentare vegano, e ho optato per il gusto deciso dei porcini e la corposità delle noci.

Polpette pane e porcini

Ingredienti:

150 gr funghi porcini

30 gr di gherigli di noci

200 gr pane raffermo

Uno spicchio di aglio

Una foglia di alloro

Olio evo

Sale

Olio di arachidi per friggere

Farina

Polpette pane e porcini

Tagliate il pane raffermo il più possibile, mettetelo in una ciotola e ricopritelo di acqua; lasciatelo in ammollo per un’oretta. Nel frattempo in una pentola antiaderente con 3 cucchiai di olio fate imbiondire l’aglio e aggiungete i porcini lavati e tagliati a tocchetti con la foglia di alloro e salate. Spadellate per 5 minuti a fuoco vivace rimestando, abbassate la fiamma, bagnate con mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere con coperchio per altri 10 minuti, controllando di tanto in tanto che non sia evaporata completamente l’acqua, bagnando eventualmente con un altro mestolo di liquido.

Triturate i gherigli di noci in maniera grossolana, scolate il pane, strizzatelo e sminuzzatelo ulteriormente con le mani.

Quando l’acqua sarà evaporata e i funghi cotti, eliminate l’aglio e la foglia di alloro (per agevolare l’operazione di recupero aglio, quando lo mettete in padella infilzatelo con mezzo stecchino di legno), aggiungete le noci, il pane strizzato, lasciando amalgamare a fiamma bassa per 5 minuti rimestando continuamente, fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo.

Spengete e lasciate raffreddare.

Formate le polpette, infarinatele e friggetele in abbondante olio caldo.

Polpette pane e porcini

Servite calde e buon appetito!

Se cercate altre idee finger food sfiziose leggete questa ricetta di Muffin Peperoni e questi Finti Zurigo di Patate.

Segui Pasticci e Pasticcini su Facebook !! 🙂

A Presto.

Con questa ricetta partecipo al contest “Autunno Gastronomico” indetto dal network Ricettario Tipico www.ricettariotipico.it

autunno-gastronomico-sidebar