Antipasti e finger food, Secondi

Supplì alla ‘Nduja

Supplì alla 'Nduja - Pasticci e Pasticcini Blog

I Supplì alla ‘Nduja sono uno sfizio veramente speciale, una ricetta imperdibile per ogni vero buongustaio: immaginate infatti il sapore del supplì romano classico con la marcia in più gustosissima della ‘Nduja calabrese.

La ‘Nduja calabrese viene prodotta a Spilinga, nelle zone dell’altipiano del Poro, ed è un prodotto ottimo, che si sposa bene in molte preparazioni, un salume spalmabile realizzato con la carne del maiale (lardello, pancetta, guanciale e parti magre) condita con il peperoncino, il tutto sapientemente affumicato e lasciato stagionare.

Per questa ricetta di Supplì alla ‘Nduja ho utilizzato le praticissime confezioni monodose di ‘Nduja Easy, che permettono di assaporare pienamente tutta la bontà originale di questo salume senza conservanti, coloranti e  con la sicurezza di una sempre perfetta conservazione senza sprechi! (per maggiori informazioni cliccate qui http://www.easynduja.com/it/)

Supplì alla ‘Nduja

Ingredienti per 20 pezzi circa:

150 grammi di macinato misto

480 grammi di polpa di pomodoro

500 grammi di riso

1 cipolla piccola

1 bicchiere di vino bianco secco

8 bustine da 10 grammi di ‘Nduja Easy

250 grammi di mozzarella

350 Farina 00 + 150 ml circa di acqua per la pastella

Pane grattato

Olio di semi di arachide

Olio extra vergine di oliva

Sale

pepe

1) In una pentola capiente ed antiaderente prepariamo un ragù semplice mettendo a soffriggere la cipolla con due giri di olio extravergine di oliva;

2) quando la cipolla sarà appassita unite il macinato sbriciolandolo con le mani. Fate rosolare la carne per qualche minuto rimestando spesso e quando si sarà completamente asciugata unite il vino e mettete il coperchio. Lasciate cuocere per una decina di minuti, dopodiché togliete il coperchio e fate evaporare completamente il vino;

3) unite la polpa di pomodoro leggermente schiacciata con la forchetta. Salate, pepate e lasciate sobbollire a fuoco dolce per una mezz’oretta, avendo cura di rimestare di tanto in tanto per non far attaccare. Mettete un pentolino con circa 2 litri di acqua sul fuoco;

Supplì alla 'Nduja - Pasticci e Pasticcini Blog

4) unite il riso nel ragù e fatelo tostare girando continuamente, fino a che non risulterà asciutto. A questo punto cominciate ad aggiungere l’acqua calda un po’ per volta, secondo necessità, lasciando cuocere per una quindicina di minuti (non fa niente se trascorso questo tempo il riso risulta ancora duro, finirà la cottura freddandosi e i vostri supplì risulteranno al dente e non scotti);

5) quando il risotto è ancora caldo aggiungete l’Nduja Easy e mescolate. Lasciate riposare il riso fino a che si sarà freddato completamente;

6) dividete il riso in parti di circa 70 grammi e tagliate la mozzarella in bastoncini: tanti pezzi quante porzioni di riso avrete ottenuto;

7) preparate una pastella sbattendo con la forchetta l’acqua, la farina e un cucchiaino di sale;

Supplì alla 'Nduja - Pasticci e Pasticcini Blog

8) prendete una parte di riso precedentemente sporzionata, create una fessura con le dita ed inserite il bastoncino di mozzarella, chiudete il pugno e date la tipica forma allungata del supplì (munitevi di un recipiente con acqua e bagnate di tanto in tanto le mani per evitare che il riso diventi troppo appiccicoso);

Supplì alla 'Nduja - Pasticci e Pasticcini Blog

9) immergete i supplì prima nella pastella di acqua e farina, poi nel pane grattugiato;

10) friggete i supplì alla ‘Nduja in un tegame capiente con abbondante olio di semi di arachide ben caldo, girandoli spesso. Quando risulteranno ben dorati (5 minuti circa) metteteli ad asciugare su carta assorbente.

Supplì alla 'Nduja - Pasticci e Pasticcini Blog

In alternativa potete congelare i Supplì alla ‘Nduja posizionandoli prima su un vassoio e quando saranno induriti trasferite in una busta per alimenti. Al momento del bisogno vi basterà scongelare un’ora prima e friggere i Supplì all’Nduja per circa 8 minuti.

Supplì alla 'Nduja - Pasticci e Pasticcini Blog

Ecco pronti questi deliziosi Supplì alla ‘Nduja, tutti da gustare!

Per chi fosse interessato all’ottima ‘Nduja Easy lascio anche i contatti dell’azienda:

Gruppo CA.DA.MO.PA. S.r.l. – ITALIA
Sede Commerciale ed operativa:
Via Quarnaro, 6 Gallico
89135 Reggio Calabria
Email: info@easynduja.it
Telefono: +39 0965 373270

A presto.

polpette pane e mortadella - Blog Pasticci e PasticciniAltre ricette per sfizi squisiti? Assaggiate queste saporite Polpette di Pane e Mortadella 

Segui Pasticci e Pasticcini su Facebook

Segui Pasticci e Pasticcini su Twitter

Segui Pasticci e Pasticcini Google+

Segui Pasticci e Pasticcini su Pinterest

[wdi_feed id=”1″]